ABITARE CONTEMPORANEO

Abbiamo progettato a Pandino uno spazio dal gusto newyorkese basato sul contrappunto di volumi e geometrie che dialogano fra loro.

Un vivere dai forti contrasti cromatici chiaro-scuro in perfetta sintonia con il sentire della committenza.

Le Travi in cemento sul soffitto, dovute al consolidamento del solaio, sono state sapientemente nascoste dallo studio dei controsoffitti e diventano il pretesto per creare nuove volumetrie e tagli di luce.  Il corridoio ad esempio si proietta in soggiorno grazie alla continuità del controsoffitto che va a riflettersi nella cucina ad isola sottostante creando un contrappunto di forme architettoniche dall’alto e dal basso.

La lunga parete che delimita soggiorno e corridoio è connotata da una tinteggiatura antracite che ne smaterializza la presenza. Il corridoio si squarcia con tagli di luce a soffitto che ne seguono il percorso illuminandolo per trasformarsi in una futura galleria espositiva.

Immagini decorative su pareti significative della casa come il termine del lungo corridoio o la testata del letto tradiscono la professione del proprietario legata ai viaggi in tutto il mondo.